La vita, è un treno.

 

rabbit-on-a-train-detail.jpg

Non vogliatemene amici, lettori, passanti, ma la vita: è un treno. A qualcuno capita un Itercity, altri prendono il regionale, a volte passa una Frecciargento, ma comunque, si sale e si va, tutti quanti, dal punto A al punto B.

Lo prendiamo da soli e da soli scendiamo, ma ci sono fermate, persone salgono, restano, alcuni a lungo, alcuni soltanto per poco, ad alcuni saprete rinunciare, altri vi mancheranno, forse salteranno giù in fretta e non avrete il tempo di salutarli, forse resteranno li, ma in un altro scompartimento.

Questo treno sarà pieno, sarà vuoto, sarà rumoroso, sarà in silenzio, la luce sarà accesa, o spenta, ma andrà sempre avanti e voi starete li, sopra il vostro treno, prendendo appunti, distratti,   addormentati, annoiati, ansiosi, sorpresi, felici.

Ho imparato che gli altri, sono i nostri compagni di viaggio, che qualche volte ci capita di ricontrarli a qualche fermata, ho imparato che bisogna amarlo il nostro viaggio e non è necessario trattenere niente, perchè niente ci sarà concesso portare via.

Le porte devono restare pronte ad aprirsi, per far entrare e uscire la vita e che al punto B nessuno ci può accompagnare, quella è la nostra fermata.

Non sappiamo dove va il treno, non sappiamo chi deciderà di salire, se ci piacerà o meno, non sappiamo quasi nulla e questo ci da modo di sognare e ricordare che alla fine per quello che vale è solo il viaggio che conta..

Ti è piaciuto quello che hai letto? Allora, condividilo sui social che frequenti, aiutami a fare saltellare il Bianconiglio in giro per il mondo!

little-rabbit

Annunci

4 pensieri su “La vita, è un treno.

  1. Marina

    Anche io definisco così la vita è ti confesso che nell’ultimo anno, quasi due ormai; ho tirato il freno di emergenza e fatto scendere un bel po’ di passeggeri ingombranti; di quelli che mettono i piedi sui sedili e sporcano tutto. E poi la corsa è ripresa…prossima tappa? Si vedrà

    Liked by 1 persona

    Rispondi
      1. Marina

        Magari! Credo che avremmo di che parlare! Tu porta la torta salata che ho visto ieri! Io porto il cestino del picnic! Bisogna pur nutrire anche il corpo! 😂😂😂

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...